La relazione tra le emozioni e il corpo fisico

sessualità olistica

Supponiamo di dover mantenere sollevato un braccio tenendo in mano un libro. Se vogliamo mantenere questa posizione per pochi minuti, riusciremo nel nostro intento senza sforzo. Se invece provassimo a tenere il braccio sollevato per molte ore, di sicuro sentiremmo dolori, tensioni, crampi. La stessa cosa succede per le emozioni negative: trattenerle, evitarle, reprimerle per un breve periodo di tempo non ha grosse ripercussioni. Ma farlo di continuo, per un periodo lungo, può causare problemi.

Proviamo ad immaginare una persona che viva continuamente nella rabbia o nella paura, nella tristezza o nel disgusto, nella gelosia o nel rimorso. E’ facile rendersi conto quanto queste emozioni possano incidere negativamente sul suo sistema immunitario e in generale sulla sua salute.

In fin dei conti, quando proviamo una emozione una parte della nostra energia vitale viene catturata e condensata in una determinata parte del corpo. Se all’inizio si trattava di una leggera vibrazione, nel tempo si trasforma assumendo l’aspetto di una tensione, di un blocco, un peso o un vuoto, un indurimento che si fissa in quel punto come una memoria.

Nella stessa maniera per la quale nella mente abbiamo ricordi di esperienze passate, così nel corpo ci sono zone che memorizzano emozioni negative. Principalmente si tratta dell’addome, delle zone genitali-inguinali, lo stomaco, il collo, le spalle, le lombari, a seconda del tipo di emozione. Questi punti hanno una carica energetica che è la somma delle piccole vibrazioni (emozioni) vissute nel tempo. E queste cariche affettano il sistema energetico e il corpo fisico.

In una ottica più ampia, per la legge di attrazione e risonanza, queste cariche attirano nella nostra vita altre esperienze della stessa vibrazione e frequenza.

Il massaggio, il contatto, il tocco affettivo sono strumenti efficaci per liberarsi di queste cariche emotive, attraverso la presa di coscienza, la presenza, il respiro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WhatsApp chat